BENVENUTO !!!

Ciao e benvenuto nel forum IRONEER !!!

-

Qui troverai tante informazioni, tanti consigli e tante idee !!!

-

Questo non è un club..
è una piazza virtuale dove tanti amici chiacchierano e scambiano opinioni sul mondo harley e non!

-

Ti chiediamo solamente di compliare il form di registrazione e rispettare il regolamento !!!

-

grazie!

-

www.ironeer.com

Parole chiave

gomme  sissy  burly  lavaggio  Pressione  Cambio  


Filtro aria

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Filtro aria

Messaggio Da ANIMANERA23 il Ven 12 Giu 2009 - 20:34

E vai!!!!!! Twisted Evil
avatar
ANIMANERA23
Iron Mechanical
Iron Mechanical

Numero di messaggi : 3369
Data d'iscrizione : 03.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da Ospite il Ven 12 Giu 2009 - 20:40

MC.GIVER ti fa una pippa a te Twisted Evil

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da ANIMANERA23 il Ven 12 Giu 2009 - 22:31

ma che ce vole???? Twisted Evil
avatar
ANIMANERA23
Iron Mechanical
Iron Mechanical

Numero di messaggi : 3369
Data d'iscrizione : 03.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da Ospite il Sab 13 Giu 2009 - 2:58

Anima Nera 70 ha scritto:ma che ce vole???? Twisted Evil

Cmq se la garanzia alla fine è una sola.. a forza di vedere i video e ragionare sul costo dei tagliandi e della perdita di tempo che comportano.. penso che tornerò ai vecchi tempi dei 14 anni quando smontavo prima il Sì poi lo Specialino per modificarli.. GRANDE ANIMA NERA penso tu abbia ragione!!!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da ANIMANERA23 il Sab 13 Giu 2009 - 10:31

Non voglio ragione Mad .....voglio solo che tutti ci ragioniate un pò Rolling Eyes ....questi lavoretti che vi ho fatto vedere sono routine x tutti quelli che truccavano i bei motori anni 80.....se ce qulcuno che non se la sente deve andare da un meccanico autorizzato, prima xò informatevi su cosa copra la garanzia e poi decidete il da farsi....ho quasi 39 anni e il mio 1 motorino l'ho iniziato a truccare a 13...a Livorno si scommetteva di soldi su partenze da fermo a 200 mt sulla superstrada che a quei tempi era sempre chiusa xchè in via di costruzione (avevamo montato sul telaio del mitico OXFORD un motore dell' RD 125 YAMAHA facendo delle appositi modifiche al telaio)...quindi x me che oltretutto sono rimasto in questo campo e abbastanza facile fare tutto ciò...dico solo che tutti dovremmo riflettere a cosa serve veramente portare una moto dal conce. (i bulloni,le viti tutto ciò che è a vista è bene controllarli personalmente...la vita è nostra e se un gg si dovesse allentare un bulone, magari dello sterzo, e dopo un ricco ruzzolone di 20 mt, credete forse che la garanzia ve lo copra Evil or Very Mad ???
avatar
ANIMANERA23
Iron Mechanical
Iron Mechanical

Numero di messaggi : 3369
Data d'iscrizione : 03.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da Ospite il Dom 14 Giu 2009 - 12:37

Anima Nera 70 ha scritto: credete forse che la garanzia ve lo copra Evil or Very Mad ???

Anche questo è vero... a questo punto bisognerebbe dire agli interessati come dove e quando eseguire il tagliando fai da te.. che non include solo cambio olio, filtri, pasticche.. ma anche controllo della bulloneria, della compressione del motore, etc. etc. Suspect

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Quoto

Messaggio Da Spavy il Mar 23 Giu 2009 - 1:07

A me i danni più gandi li hanno fatti proprio i meccanici delle officine autorizzate...vedi tappo di rabbocco chiuso all'impossibile che poi lo hanno dovuto trapanare per aprirlo, o filtro olio avvitato poco che perdeva... Per cui i cambi olio, filtri e candele ormai me li faccio da solo con la sicurezza che l'olio che ci metto è di qualità e il lavoro fatto con cura.
avatar
Spavy
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 2273
Data d'iscrizione : 08.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da Ospite il Mer 24 Giu 2009 - 0:25

spavy ha scritto:A me i danni più gandi li hanno fatti proprio i meccanici delle officine autorizzate...vedi tappo di rabbocco chiuso all'impossibile che poi lo hanno dovuto trapanare per aprirlo, o filtro olio avvitato poco che perdeva... Per cui i cambi olio, filtri e candele ormai me li faccio da solo con la sicurezza che l'olio che ci metto è di qualità e il lavoro fatto con cura.

Mi piacerebbe sapere come si sono giustificati!!!
Praticamente bisogna portarla in officina solo quando si sentono rumorini di dubbia provenienza?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da Spavy il Mer 24 Giu 2009 - 2:02

MadMax ha scritto:
spavy ha scritto:A me i danni più gandi li hanno fatti proprio i meccanici delle officine autorizzate...vedi tappo di rabbocco chiuso all'impossibile che poi lo hanno dovuto trapanare per aprirlo, o filtro olio avvitato poco che perdeva... Per cui i cambi olio, filtri e candele ormai me li faccio da solo con la sicurezza che l'olio che ci metto è di qualità e il lavoro fatto con cura.

Mi piacerebbe sapere come si sono giustificati!!!
Praticamente bisogna portarla in officina solo quando si sentono rumorini di dubbia provenienza?

Ti faccio un esempio personale riguardante una grossa officina autorizzata:
Per scrupolo, visto il chilometraggio abbastanza elevato anche se non c'erano avvisaglie di rumori, decido di far sostituire la catena di distribuzione. Nel conto di c.ca 500 euro erano naturalmente comprese le guarnizioni da sostituire del coperchio valvole. Il giorno dopo averla ritirata vedo trafilaggi d'olio in corrispondenza della guarnizione di testa, al che mi precipito in officina e faccio notare la cosa. Il meccanico mi spara subito che sicuramente c'è da tirare giù la testa e cambiare la guarnizione. Gli rispondo che dal momento che prima di portargliela non perdeva un filo d'olio, la perdita la imputavo al suo lavoro.Ma lui come da copione ribatte che quel danno non poteva essere causato dal suo lavoro riguardante solo i coperchi valvole. Comunque me ne torno a casa, mi scarico da Internet l'esploso motore e scopro che c'è un forellino come una punta di spillo appena sopra la guarnizione di testa che comunica con la sede della candela per far sfiatare eventuali gas dell'accensione e l'olio se ne usciva proprio da lì, perchè il furbetto in realtà non aveva cambiato le guarnizioni del coperchio valvole, cosìcchè l'olio trafilava e si infilava nella sede della candela per poi uscirsene da quel forellino. Il giorno dopo me ne sono tornato e gli ho fatto montare le guarnizioni nuove davvero! Ecco, se fossi stato uno sprovveduto e non il rompicoglioni che sono, il cialtrone oltre al danno avrebbe aggiunto la beffa facendomi spendere altri soldi per rifare una testa che funzionava benissimo...
avatar
Spavy
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 2273
Data d'iscrizione : 08.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da mess il Mer 24 Giu 2009 - 11:07

purtroppo... esiste l'officina autorizzata e l'officina di fiducia...

bisogna trovare quella autorizzata ma di fiducia.

altrimenti ti fottono.

Evil or Very Mad
avatar
mess
Iron Admin
Iron Admin

Numero di messaggi : 2047
Data d'iscrizione : 01.06.09
Età : 35

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da iron 66 il Gio 19 Nov 2009 - 15:34

a qualcuno di voi il coperchio del filtro dell'aria sta perdendo il colore all'altezza delle ginocchia in posizione di guida? il mio presenta una sfumatura tipo alluminio al posto del nero originale praticamente dovuto allo sfregamento "suppongo" dei jeans che appoggio quando quido comunque non mi sembra una cosa normale.
avatar
iron 66
Queen Ironeer
Queen Ironeer

Numero di messaggi : 10258
Data d'iscrizione : 18.09.09
Età : 51

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da Guitarman il Gio 19 Nov 2009 - 15:39

iron 66 ha scritto:a qualcuno di voi il coperchio del filtro dell'aria sta perdendo il colore all'altezza delle ginocchia in posizione di guida? il mio presenta una sfumatura tipo alluminio al posto del nero originale praticamente dovuto allo sfregamento "suppongo" dei jeans che appoggio quando quido comunque non mi sembra una cosa normale.
Ma c'hai le gambine lunghe tu? io non tocco in quel punto!
avatar
Guitarman
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 4336
Data d'iscrizione : 12.09.09
Età : 53

http://www.myspace.com/gilnicoletti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da c1po il Mer 16 Dic 2009 - 2:58

Spavy ha scritto:
MadMax ha scritto:
spavy ha scritto:A me i danni più gandi li hanno fatti proprio i meccanici delle officine autorizzate...vedi tappo di rabbocco chiuso all'impossibile che poi lo hanno dovuto trapanare per aprirlo, o filtro olio avvitato poco che perdeva... Per cui i cambi olio, filtri e candele ormai me li faccio da solo con la sicurezza che l'olio che ci metto è di qualità e il lavoro fatto con cura.

Mi piacerebbe sapere come si sono giustificati!!!
Praticamente bisogna portarla in officina solo quando si sentono rumorini di dubbia provenienza?

Ti faccio un esempio personale riguardante una grossa officina autorizzata:
Per scrupolo, visto il chilometraggio abbastanza elevato anche se non c'erano avvisaglie di rumori, decido di far sostituire la catena di distribuzione. Nel conto di c.ca 500 euro erano naturalmente comprese le guarnizioni da sostituire del coperchio valvole. Il giorno dopo averla ritirata vedo trafilaggi d'olio in corrispondenza della guarnizione di testa, al che mi precipito in officina e faccio notare la cosa. Il meccanico mi spara subito che sicuramente c'è da tirare giù la testa e cambiare la guarnizione. Gli rispondo che dal momento che prima di portargliela non perdeva un filo d'olio, la perdita la imputavo al suo lavoro.Ma lui come da copione ribatte che quel danno non poteva essere causato dal suo lavoro riguardante solo i coperchi valvole. Comunque me ne torno a casa, mi scarico da Internet l'esploso motore e scopro che c'è un forellino come una punta di spillo appena sopra la guarnizione di testa che comunica con la sede della candela per far sfiatare eventuali gas dell'accensione e l'olio se ne usciva proprio da lì, perchè il furbetto in realtà non aveva cambiato le guarnizioni del coperchio valvole, cosìcchè l'olio trafilava e si infilava nella sede della candela per poi uscirsene da quel forellino. Il giorno dopo me ne sono tornato e gli ho fatto montare le guarnizioni nuove davvero! Ecco, se fossi stato uno sprovveduto e non il rompicoglioni che sono, il cialtrone oltre al danno avrebbe aggiunto la beffa facendomi spendere altri soldi per rifare una testa che funzionava benissimo...
te l'ho già detto: ti stimo fratello
avatar
c1po
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 08.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro aria

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum