BENVENUTO !!!

Ciao e benvenuto nel forum IRONEER !!!

-

Qui troverai tante informazioni, tanti consigli e tante idee !!!

-

Questo non è un club..
è una piazza virtuale dove tanti amici chiacchierano e scambiano opinioni sul mondo harley e non!

-

Ti chiediamo solamente di compliare il form di registrazione e rispettare il regolamento !!!

-

grazie!

-

www.ironeer.com

Parole chiave


Problemi più frequenti alla moto......

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da max10 il Gio 19 Ago 2010 - 12:49

raffaele ha scritto:
max10 ha scritto:
Victor1990 ha scritto:Salve ragazzi tra poco comprerò l'iron 2011 quali problemi m aspettano fin dai primi mesi considerando che non uso moltissimo la moto?
Victor1990 ha scritto:Salve ragazzi tra poco comprerò l'iron 2011 quali problemi m aspettano fin dai primi mesi considerando che non uso moltissimo la moto?

allora, io sono obbiettivo.
io sono delle parti di pescara.
ieri sono tornato da otranto.
+- abbiamo fatto 1500Km in 7 giorni
allora secondo me
1) non comprarti assolutamente una 883 ma almeno un 1200 (che non ho ancora provato) la 883, non ce la fa a spostare una moto di 286 kili
almeno che non ti piaccia in ciclo urbano far ballere il cambio tra quarta terza seconda e a volte anche la prima e in superstrada (tipo qella che ho fatto da bari a otranto con vento, giocare tra qurta e qiunta x viaggiare dagli 80 ai 100km orari, poi se ti vuoi fare un viaggio tutto di quarta x far fondere il motore fai tu.
2) appena acquistata cambierai gli ammortaizzatori posteriori e pregherai chi sa chi x fare qualcosa x l'anteriore ammeno che ad un sorpasso a 110km/h non ti raccomandi a qualche santo che ti spiani la strada cun mattarello... (io con strada un po dissestata mi stavo quasi x buttare a terra)
3)
non frena ma secondo non tanto perchè ha un freno a disco solo ma perchè le sopsenzioni anterori non reggono la frenata, a che serve mettere due freni a disco se poi l'anteriore arriva immediatamente a fine corsa?
4) per quanto rigurda la comodità, dipende da quello che ci fa,e da quanti chilometri ci fai.

io ho comprato la 883 a giugno 2010, a ottobre la ridarò indietro x un 1200 (se mi dicono che si può fare qualcosa x ammortizzatori)
ho speso 8500 euro ne dovrò spendere altri x cambiarla con 1200 + ammortizzatori ecc..
secondondo me il problema uno solo:
Qaunti soldi vuoi spendere x una moto che ti soddisfi? €.8500 non penso che un harley faccia per te e per me.
Tanti vorrebbere un'harley ma non tutti se la possono permettere.


è vero.... non è comoda.... ma per il resto permettimi di non essere d'accordo con te....
io ci vado a lavorare tutti i giorni faccio 30 km andata e 30 km al ritorno, percorro autostrada mantenendo i 120/130 e spesso arrivo anche a 140, io peso 110 kg...... non mi pare che la mia iron sia cosi cesso come la descrivi tu... per me il motore tira il giusto (certo non la metto a confronto con un frullino giapponese!)in autostrada viaggio tranquillamente senza rilevare tutti i problemi che dici tu di stabilità all'avantreno( a parte risentire un po la turbolenza della scia di camion ma secondo me è normale non essendo l'iron carenata e considerando che cmq sono a 130 kmh e la mia "stazza") nel ciclo urbano devo cambiare spesso, è vero, ma mi sembra normale con un mezzo "a marce"... quando avevo lo scooter questo problema non l'avevo. per quanto riguarda la frenata è vero non è il massimo ma ti posso dire che un paio di volte quando l'ho dovuta "fermare" usando anche il freno post si è difesa molto bene...
forse è la tua moto che ha qualche problema Shocked
in autostrada devo dire che neanche io ho riscontarto problemi, il problema è quando ti trovi a circolare in strade non proprio perfette, mi sono ritrovato letteralmente a ballarci sopra, sicuramenste non mi aspettavo di avere una stabilità di un ducati monster, ma io attualmente ho anche una naked honda cb50 (500 cilindrata) di ventanni di età con la forcella anteriore scarica e con i paraoli rotti e si comporta molto, ma molto meglio. io personalmente non l'avrei messa in commenrcio una moto con queste sospensioni non tanto per la comodità ma x un fatto di sicurezza sulla guida.
per riguarda il motore posso essere d'accordo con te... non dico che non abbia spinta, se la fai cantare spinge, ma io sicrmante la cambierò con un 1200 (che dovrò provare) per avere il piacere di avere spinta senza per forza far dovere cantare il motore, altimenti si mi facevo una giappponese.

cio non toglie che non abbia pregi...
è molto bilanciata, ha una cilcistica stupenda è un piacere guidarla (difetti a parte) e in moto senbra pesare meno di 150kili.

max10
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 09.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Victor1990 il Gio 19 Ago 2010 - 14:46

Io cmq parlavo dei costi di manutenzione considerando che la devo lasciare sempre originale e che la devo usare in un piccolo paesino di montagna.....siccome ho visto che molti si lamentavano circa dop0 2 mesi di rumorini, di olio nel carter e altre cose, volevo sapere se ci sono altre cose a cui devo preparmi......
avatar
Victor1990
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 10.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da max10 il Gio 19 Ago 2010 - 16:01

Victor1990 ha scritto:Io cmq parlavo dei costi di manutenzione considerando che la devo lasciare sempre originale e che la devo usare in un piccolo paesino di montagna.....siccome ho visto che molti si lamentavano circa dop0 2 mesi di rumorini, di olio nel carter e altre cose, volevo sapere se ci sono altre cose a cui devo preparmi......
io non ho avuto problemi di nessun tipo

max10
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 09.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Gimli il Gio 19 Ago 2010 - 16:46

[Io cmq parlavo dei costi di manutenzione considerando che la devo lasciare sempre originale e che la devo usare in un piccolo paesino di montagna.....siccome ho visto che molti si lamentavano circa dopo 2 mesi di rumorini, di olio nel carter e altre cose, volevo sapere se ci sono altre cose a cui devo prepararmi......]

Ho fatto, moto non modificata, in due mesi 3600 KM (99 % strade di montagna TOSTE): nessun problema con la moto. Consumi decenti se non si esagera col polso, nessun consumo di olio, nessuna vibrazione o rumore anomalo.
Gli unici problemi riscontrati li ho avuti con il concessionario ... Ho fatto il tagliando dei 1600 KM (180 € per il materiale e UNA ora di lavoro o meglio di permanenza in officina), non mi hanno registrato il tagliando sul libretto di manutenzione, non mi è ancora arrivata la fattura di acquisto della moto, non mi è arrivata la registrazione all'HOG nè il KIT, non hanno accettato il bonus per il pagamento del tagliando, non mi hanno ancora consegnato le prolunghe per gli specchietti che ho ordinato 1 mese fa ...
il ferro va, è l'uomo che latita!
ciao
Gimli
avatar
Gimli
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 156
Data d'iscrizione : 06.01.10
Età : 66

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da porry il Gio 19 Ago 2010 - 17:25

io ogni tanto perdo le chiavi...
avatar
porry
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Victor1990 il Ven 20 Ago 2010 - 3:21

Ma mi dite cosa si cambia per un tagliando completissimo in modo tale da farlo io???
avatar
Victor1990
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 10.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da ANIMANERA23 il Ven 20 Ago 2010 - 3:30

Victor1990 ha scritto:Ma mi dite cosa si cambia per un tagliando completissimo in modo tale da farlo io???

3kg di olio motore(36), 1kg di olio primaria(10), 2 candele(12),pasticche freni(50), olio forcella(12), filtro olio(12)filtro aria(25)
Fra parentesi le medie dei prezzi! Twisted Evil
avatar
ANIMANERA23
Iron Mechanical
Iron Mechanical

Numero di messaggi : 3369
Data d'iscrizione : 03.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da DANDO69 il Ven 20 Ago 2010 - 10:14

max10 ha scritto:
Victor1990 ha scritto:Salve ragazzi tra poco comprerò l'iron 2011 quali problemi m aspettano fin dai primi mesi considerando che non uso moltissimo la moto?
Victor1990 ha scritto:Salve ragazzi tra poco comprerò l'iron 2011 quali problemi m aspettano fin dai primi mesi considerando che non uso moltissimo la moto?

allora, io sono obbiettivo.
io sono delle parti di pescara.
ieri sono tornato da otranto.
+- abbiamo fatto 1500Km in 7 giorni
allora secondo me
1) non comprarti assolutamente una 883 ma almeno un 1200 (che non ho ancora provato) la 883, non ce la fa a spostare una moto di 286 kili
almeno che non ti piaccia in ciclo urbano far ballere il cambio tra quarta terza seconda e a volte anche la prima e in superstrada (tipo qella che ho fatto da bari a otranto con vento, giocare tra qurta e qiunta x viaggiare dagli 80 ai 100km orari, poi se ti vuoi fare un viaggio tutto di quarta x far fondere il motore fai tu.
2) appena acquistata cambierai gli ammortaizzatori posteriori e pregherai chi sa chi x fare qualcosa x l'anteriore ammeno che ad un sorpasso a 110km/h non ti raccomandi a qualche santo che ti spiani la strada cun mattarello... (io con strada un po dissestata mi stavo quasi x buttare a terra)
3)
non frena ma secondo non tanto perchè ha un freno a disco solo ma perchè le sopsenzioni anterori non reggono la frenata, a che serve mettere due freni a disco se poi l'anteriore arriva immediatamente a fine corsa?
4) per quanto rigurda la comodità, dipende da quello che ci fa,e da quanti chilometri ci fai.

io ho comprato la 883 a giugno 2010, a ottobre la ridarò indietro x un 1200 (se mi dicono che si può fare qualcosa x ammortizzatori)
ho speso 8500 euro ne dovrò spendere altri x cambiarla con 1200 + ammortizzatori ecc..
secondondo me il problema uno solo:
Qaunti soldi vuoi spendere x una moto che ti soddisfi? €.8500 non penso che un harley faccia per te e per me.
Tanti vorrebbere un'harley ma non tutti se la possono permettere.

sei sicuro che stai parlando della nostra I love you moto I love you ? Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
avatar
DANDO69
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 04.06.09
Età : 48

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da ludo-van il Ven 20 Ago 2010 - 15:06

in effetti gli ammo sono belli bassi e tocca stare attenti alle buche, un problema soprattutto in città
avatar
ludo-van
RoadMan
RoadMan

Numero di messaggi : 600
Data d'iscrizione : 06.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da liv81 il Dom 22 Ago 2010 - 13:50

max10 ha scritto:
Victor1990 ha scritto:Salve ragazzi tra poco comprerò l'iron 2011 quali problemi m aspettano fin dai primi mesi considerando che non uso moltissimo la moto?
Victor1990 ha scritto:Salve ragazzi tra poco comprerò l'iron 2011 quali problemi m aspettano fin dai primi mesi considerando che non uso moltissimo la moto?

allora, io sono obbiettivo.
io sono delle parti di pescara.
ieri sono tornato da otranto.
+- abbiamo fatto 1500Km in 7 giorni
allora secondo me
1) non comprarti assolutamente una 883 ma almeno un 1200 (che non ho ancora provato) la 883, non ce la fa a spostare una moto di 286 kili
almeno che non ti piaccia in ciclo urbano far ballere il cambio tra quarta terza seconda e a volte anche la prima e in superstrada (tipo qella che ho fatto da bari a otranto con vento, giocare tra qurta e qiunta x viaggiare dagli 80 ai 100km orari, poi se ti vuoi fare un viaggio tutto di quarta x far fondere il motore fai tu.
2) appena acquistata cambierai gli ammortaizzatori posteriori e pregherai chi sa chi x fare qualcosa x l'anteriore ammeno che ad un sorpasso a 110km/h non ti raccomandi a qualche santo che ti spiani la strada cun mattarello... (io con strada un po dissestata mi stavo quasi x buttare a terra)
3)
non frena ma secondo non tanto perchè ha un freno a disco solo ma perchè le sopsenzioni anterori non reggono la frenata, a che serve mettere due freni a disco se poi l'anteriore arriva immediatamente a fine corsa?
4) per quanto rigurda la comodità, dipende da quello che ci fa,e da quanti chilometri ci fai.

io ho comprato la 883 a giugno 2010, a ottobre la ridarò indietro x un 1200 (se mi dicono che si può fare qualcosa x ammortizzatori)
ho speso 8500 euro ne dovrò spendere altri x cambiarla con 1200 + ammortizzatori ecc..
secondondo me il problema uno solo:
Qaunti soldi vuoi spendere x una moto che ti soddisfi? €.8500 non penso che un harley faccia per te e per me.
Tanti vorrebbere un'harley ma non tutti se la possono permettere.


Va be… non concordo, non sono di primo pelo con le moto e penso che tu anche se prendi la 1200 avresti gli stessi problemi, io ti consiglio una bella BMW GS.

La moto va benissimo e stiamo parlando di un 883cc e i 280 kg li muove con disinvoltura, certo se la paragoni con altre moto di altre tipologie è logico che ci trovi 1000 difetti, non si può prendere una 883 e lamentarsi che non fa bene il suo lavoro per lunghi viaggi, ciò avrebbe senso con una Electra.

Di sospensioni la mia sono ottime anche come frenata ma è una R, più alta, sella diversa, manubrio e freni diversi, il motore è ottimo e non è fermo io le tiro il collo certe volte e fa i 175 km orari, perciò i 120 le tiene come di media e non la fondi, i motori HD sono dei trattori, il cambio al contrario di quello che dici se si vuole manco si usa spesso, la moto tira sempre (nel limite) anche se sbagli marcia, certo non ti porta fuori dalle curve come una Ducati Monster 1000…. ma è un’ HD
Smile
avatar
liv81
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 1153
Data d'iscrizione : 29.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da bongio il Dom 22 Ago 2010 - 15:28

max10 ha scritto:
1) non comprarti assolutamente una 883 ma almeno un 1200 (che non ho ancora provato) la 883, non ce la fa a spostare una moto di 286 kili
almeno che non ti piaccia in ciclo urbano far ballere il cambio tra quarta terza seconda e a volte anche la prima e in superstrada (tipo qella che ho fatto da bari a otranto con vento, giocare tra qurta e qiunta x viaggiare dagli 80 ai 100km orari, poi se ti vuoi fare un viaggio tutto di quarta x far fondere il motore fai tu.


2) appena acquistata cambierai gli ammortaizzatori posteriori e pregherai chi sa chi x fare qualcosa x l'anteriore ammeno che ad un sorpasso a 110km/h non ti raccomandi a qualche santo che ti spiani la strada cun mattarello... (io con strada un po dissestata mi stavo quasi x buttare a terra)


3)
non frena ma secondo non tanto perchè ha un freno a disco solo ma perchè le sopsenzioni anterori non reggono la frenata, a che serve mettere due freni a disco se poi l'anteriore arriva immediatamente a fine corsa?
4) per quanto rigurda la comodità, dipende da quello che ci fa,e da quanti chilometri ci fai.

io ho comprato la 883 a giugno 2010, a ottobre la ridarò indietro x un 1200 (se mi dicono che si può fare qualcosa x ammortizzatori)
ho speso 8500 euro ne dovrò spendere altri x cambiarla con 1200 + ammortizzatori ecc..
secondondo me il problema uno solo:
Qaunti soldi vuoi spendere x una moto che ti soddisfi? €.8500 non penso che un harley faccia per te e per me.
Tanti vorrebbere un'harley ma non tutti se la possono permettere.

1- Davvero? Strano, la mia scala i tornanti di montagna che è un piacere. In autostrada viaggio in quinta a 110/120 e sono felicissimo.
2- Ho fatto più di 7000 km con gli ammo originali, su quasi tutti i terreni possibili, nessun problema particolare. Non sono granché performanti, ma per un utilizzo medio vanno più che bene.
3- I freni non saranno dei Brembo, ma per una moto sulla quale generalmente si viaggia intorno ai 100/110 fanno egregiamente il loro lavoro.
4- Giusto.

Mi fa sorridere chi si compra un'883 e poi ci spende migliaia di euro per convertirla a 1200, cambiare tutto il possibile immaginabile perché "non va avanti".
Provarle le moto prima di comprarle fa schifo? Informarsi un po' prima di staccare un assegno da 8500 euro?
Cosa pensavate di comprare, un CBR 1000?
avatar
bongio
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 5696
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 38

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da wildwolf68 il Gio 26 Ago 2010 - 1:00

il + grande problema sarà quello che non ne potrai mai più fare a meno di stare in sella !!!!
cheers cheers cheers

_________________
- never give up ! -
avatar
wildwolf68
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 2587
Data d'iscrizione : 06.08.10
Età : 49

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Silverice il Gio 2 Set 2010 - 1:39

bhe faccio un pò fatica a percepire come sia questa iron??? sento pareri contrastanti e mi rende difficile capire come possa essere la guida scratch
certo voi direte "Bhe provala" non ho la patente :rido: e non era mia intenzione farla se non per avere la iron che mi aveva colpito in foto sunny
Quindi cerco di scrutare le sensazioni dalle vostre parole....
Per ora il giudizio al primo incontro mi ha fatto solo percepire la sensazione di sifilide, nel senso che è proprio strettina.
avatar
Silverice
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 1169
Data d'iscrizione : 25.08.10
Età : 38

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Francescohd il Gio 2 Set 2010 - 10:27

Nessun prob. tranqua Laughing
avatar
Francescohd
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 132
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 33

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da LittleShadow il Gio 2 Set 2010 - 10:46

Ho letto un pò di post...non tutti!
Io la penso così...

Guidi due ruote da quando hai 14 anni; sali su jap, italiane, tedesche, ma ti accorgi che ti manca qualcosa e non sai cosa.
A 43 anni decidi (per quello che ti puoi permettere) ti porti a casa una Harley.
Lasci il concessionario, fai la prima curva, le prime frenate... il primo pavè (!!!!).
Improvvisamente capisci cosa ti è mancato in tutti questi anni...

La sensazione di essere veramente su una Moto, di vivere la strada con lei... la voglia di risalirci appena scendi e fare chilometri fra stradine di campagna e scoprire con lei cose che non avevi mai notato con le "altre"...

Se guidando una HD non provi questo, ma pensi solamente ai problemi, seccature, e jettature varie...
allora è il momento di prenderti un bel T-Max!!!!

ciao!
avatar
LittleShadow
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 23.07.10
Età : 50

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da LittleShadow il Gio 2 Set 2010 - 11:28

Poi...

Sospensioni... ci sono decine di jap con lo stesso problema.
Guardate in giro quanti modelli ci sono sul mercato con forcelle senza regolazioni... State tranquilli che queste avranno sicuramente problemi con buche, frenate, pieghe e quant'altro.
Ma nessuno lo dice... poi, con la Iron non lo so...ma in alcuni casi basta mettere un pò più d'olio per rendere la forcella leggermente più dura negli ultimi cm di compresssione...

Frenata... certo, per uno che, come me, è passato da una jap alla iron, le prime frenate sono state "imbarazzanti", ma ora dopo solo 1000 km. non ho più grossi problemi. Anche se sto pensando di mettere tubi in treccia per ridurre le perdite di pressione e quindi guadagnare qualche mezzo metro in frenata (anche questo è un problema molto diffuso).

Vogliamo parlare anche del sound? Alzi la mano chi non ha mai solo pensato di modificare/cambiare i silenziatori della propria jap o italiana di turno...

Ma, penso siate d'accordo con me, anche queste piccole cose servono per accrescere la passione per le nostre HD.
avatar
LittleShadow
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 23.07.10
Età : 50

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da wildwolf68 il Gio 2 Set 2010 - 12:23

LittleShadow ha scritto:Ho letto un pò di post...non tutti!
Io la penso così...

Guidi due ruote da quando hai 14 anni; sali su jap, italiane, tedesche, ma ti accorgi che ti manca qualcosa e non sai cosa.
A 43 anni decidi (per quello che ti puoi permettere) ti porti a casa una Harley.
Lasci il concessionario, fai la prima curva, le prime frenate... il primo pavè (!!!!).
Improvvisamente capisci cosa ti è mancato in tutti questi anni...

La sensazione di essere veramente su una Moto, di vivere la strada con lei... la voglia di risalirci appena scendi e fare chilometri fra stradine di campagna e scoprire con lei cose che non avevi mai notato con le "altre"...

Se guidando una HD non provi questo, ma pensi solamente ai problemi, seccature, e jettature varie...
allora è il momento di prenderti un bel T-Max!!!!

ciao!

TI QUOTO IN TUTTO E X TUTTO ! Smile

_________________
- never give up ! -
avatar
wildwolf68
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 2587
Data d'iscrizione : 06.08.10
Età : 49

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Piccina il Gio 2 Set 2010 - 12:28

wildwolf68 ha scritto:
LittleShadow ha scritto:Ho letto un pò di post...non tutti!
Io la penso così...

Guidi due ruote da quando hai 14 anni; sali su jap, italiane, tedesche, ma ti accorgi che ti manca qualcosa e non sai cosa.
A 43 anni decidi (per quello che ti puoi permettere) ti porti a casa una Harley.
Lasci il concessionario, fai la prima curva, le prime frenate... il primo pavè (!!!!).
Improvvisamente capisci cosa ti è mancato in tutti questi anni...

La sensazione di essere veramente su una Moto, di vivere la strada con lei... la voglia di risalirci appena scendi e fare chilometri fra stradine di campagna e scoprire con lei cose che non avevi mai notato con le "altre"...

Se guidando una HD non provi questo, ma pensi solamente ai problemi, seccature, e jettature varie...
allora è il momento di prenderti un bel T-Max!!!!

ciao!

TI QUOTO IN TUTTO E X TUTTO ! Smile

Condivido il vostro pensiero Wink
avatar
Piccina
Queen Ironeer
Queen Ironeer

Numero di messaggi : 5103
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 35

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Victor1990 il Ven 3 Set 2010 - 15:12

Il problema ragazzi che io non lavoro perchè ancora studio e non vorrei ritrovarmi con una moto che per vari problemi mi deevo fare l'abbonamento dal conce o dal meccanico di fiducia....leggendo molti post ho visti che ci sono molti problemi comuni di chi ha un'harley....quindi quello che vi ho chiesto è di fare un sunto di quei problemi....
avatar
Victor1990
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 10.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Silverice il Ven 3 Set 2010 - 15:31

Victor1990 ha scritto:Il problema ragazzi che io non lavoro perchè ancora studio e non vorrei ritrovarmi con una moto che per vari problemi mi deevo fare l'abbonamento dal conce o dal meccanico di fiducia....leggendo molti post ho visti che ci sono molti problemi comuni di chi ha un'harley....quindi quello che vi ho chiesto è di fare un sunto di quei problemi....
Da totale inesperto ma come te intenzionato all'acquisto, le cose che ho per ora compreso leggendo qua e là anche le prove delle riviste è che sia un pò rigida (che poi è soggettivo), può capitare un pelo di sudorazione d'olio ma non comporta chissà chè, scalda (questa cosa mi lascia un pò così così dato che soffro il caldo parecchio) ma solo salendo su una che ha già girato si può comprendere quanto realmente scaldi e farsi un idea.

Per il resto, potrebbe sembrare un pò fiacca per via della cilindrata ed essere un pò duro il cambio in scalata. Frenata un pò debole all'anteriore soprattutto se stressata.
Altro di sospetto non l'ho trovato Rolling Eyes
avatar
Silverice
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 1169
Data d'iscrizione : 25.08.10
Età : 38

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da LittleShadow il Ven 3 Set 2010 - 16:04

Silverice ha scritto:
Victor1990 ha scritto:Il problema ragazzi che io non lavoro perchè ancora studio e non vorrei ritrovarmi con una moto che per vari problemi mi deevo fare l'abbonamento dal conce o dal meccanico di fiducia....leggendo molti post ho visti che ci sono molti problemi comuni di chi ha un'harley....quindi quello che vi ho chiesto è di fare un sunto di quei problemi....
Da totale inesperto ma come te intenzionato all'acquisto, le cose che ho per ora compreso leggendo qua e là anche le prove delle riviste è che sia un pò rigida (che poi è soggettivo), può capitare un pelo di sudorazione d'olio ma non comporta chissà chè, scalda (questa cosa mi lascia un pò così così dato che soffro il caldo parecchio) ma solo salendo su una che ha già girato si può comprendere quanto realmente scaldi e farsi un idea.

Per il resto, potrebbe sembrare un pò fiacca per via della cilindrata ed essere un pò duro il cambio in scalata. Frenata un pò debole all'anteriore soprattutto se stressata.
Altro di sospetto non l'ho trovato Rolling Eyes

Scusatemi, ma mi sfugge qualcosa.
Vi faccio una domanda:
Perchè volete una Harley?
Io penso che si porta a casa una HD perchè la si ama, perchè si sposa la filosofia della casa.
"Amare" significa anche sopportare. Questo vale per qualsiasi tipo d'amore.
Se invece si vuole semplicemente una custom che non dia pensieri (cosa del tutto da verificare), allora si scelga una vn900, una dragstar, una shadow...
Non si può chiedere ad un ducatista perchè, invece di un monster 900, non ha preso una hornet o uno z1000.
Non so se ho reso il concetto, ma secondo me è fondamentale.
avatar
LittleShadow
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 23.07.10
Età : 50

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Silverice il Ven 3 Set 2010 - 16:28

Io perchè ho visto la iron ma anche 48 e nightster in foto e mi sono piaciute Rolling Eyes

Però da appassionato di auto prima di ogni acquisto mi sono sempre informato su tutto pregi e difetti e cosi faccio per la moto, poi come dici tu si sposa o in caso contratio non si sposa la causa, nel mio caso se sposo avro una moto se no nessuna moto dato che non mi interessa avere una moto a prescindere ma come dici tu l'idea è frutto di interesse per qualcosa di specifico.

Per me poi è pure la prima moto in assoluto, quindi ragionare se fare il passo senza avere mai guidato è anche più difficile e se anche qualcosa si sopporta preferisco comunque farmi prima una idea a 360° prima di prendere una cosa e trovarmici male perchè mi aspettavo altro.

Faccio un esempio. Si dice che sia rigida. Bhe a me frega poco ho una spider bmw che è un sasso sulle strade dissestate di Milano Laughing
Si dice che sia fiacca. Bhe sposo la causa dell'anadatura da passeggio altrimenti avrei pensato ad altro di super performante, ma se poi la sensazione alla guida appena presa mi sembra un chiodo? Che faccio godo solo a metà come se non mi leccassi le dita. :rido:

Non so se ho reso l'idea di ciò che voglio dire, più conosco e più facile sarà la scelta Laughing Wink
avatar
Silverice
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 1169
Data d'iscrizione : 25.08.10
Età : 38

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da LittleShadow il Ven 3 Set 2010 - 16:37

Silverice ha scritto:Io perchè ho visto la iron ma anche 48 e nightster in foto e mi sono piaciute Rolling Eyes

Però da appassionato di auto prima di ogni acquisto mi sono sempre informato su tutto pregi e difetti e cosi faccio per la moto, poi come dici tu si sposa o in caso contratio non si sposa la causa, nel mio caso se sposo avro una moto se no nessuna moto dato che non mi interessa avere una moto a prescindere ma come dici tu l'idea è frutto di interesse per qualcosa di specifico.

Per me poi è pure la prima moto in assoluto, quindi ragionare se fare il passo senza avere mai guidato è anche più difficile e se anche qualcosa si sopporta preferisco comunque farmi prima una idea a 360° prima di prendere una cosa e trovarmici male perchè mi aspettavo altro.

Faccio un esempio. Si dice che sia rigida. Bhe a me frega poco ho una spider bmw che è un sasso sulle strade dissestate di Milano Laughing
Si dice che sia fiacca. Bhe sposo la causa dell'anadatura da passeggio altrimenti avrei pensato ad altro di super performante, ma se poi la sensazione alla guida appena presa mi sembra un chiodo? Che faccio godo solo a metà come se non mi leccassi le dita. :rido:

Non so se ho reso l'idea di ciò che voglio dire, più conosco e più facile sarà la scelta Laughing Wink

D'accordo con te. Ho avuto anche io una spider e ora, con due figlie, un suv... Da appassionato ho sempre saputo cogliere il buono sia con l'una che con l'altra... i problemi, invece ci sono sempre!
Idem per le moto. Il consiglio è provare una HD come una Yamaha o una Ducati. Farsi un'idea, e sperare che sia l'amore della tua vita...
come con una donna: chi potrebbe mettere la mano sul fuoco???!!! ;-)
avatar
LittleShadow
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 23.07.10
Età : 50

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Silverice il Ven 3 Set 2010 - 16:53

LittleShadow ha scritto:
Silverice ha scritto:Io perchè ho visto la iron ma anche 48 e nightster in foto e mi sono piaciute Rolling Eyes

Però da appassionato di auto prima di ogni acquisto mi sono sempre informato su tutto pregi e difetti e cosi faccio per la moto, poi come dici tu si sposa o in caso contratio non si sposa la causa, nel mio caso se sposo avro una moto se no nessuna moto dato che non mi interessa avere una moto a prescindere ma come dici tu l'idea è frutto di interesse per qualcosa di specifico.

Per me poi è pure la prima moto in assoluto, quindi ragionare se fare il passo senza avere mai guidato è anche più difficile e se anche qualcosa si sopporta preferisco comunque farmi prima una idea a 360° prima di prendere una cosa e trovarmici male perchè mi aspettavo altro.

Faccio un esempio. Si dice che sia rigida. Bhe a me frega poco ho una spider bmw che è un sasso sulle strade dissestate di Milano Laughing
Si dice che sia fiacca. Bhe sposo la causa dell'anadatura da passeggio altrimenti avrei pensato ad altro di super performante, ma se poi la sensazione alla guida appena presa mi sembra un chiodo? Che faccio godo solo a metà come se non mi leccassi le dita. :rido:

Non so se ho reso l'idea di ciò che voglio dire, più conosco e più facile sarà la scelta Laughing Wink

D'accordo con te. Ho avuto anche io una spider e ora, con due figlie, un suv... Da appassionato ho sempre saputo cogliere il buono sia con l'una che con l'altra... i problemi, invece ci sono sempre!
Idem per le moto. Il consiglio è provare una HD come una Yamaha o una Ducati. Farsi un'idea, e sperare che sia l'amore della tua vita...
come con una donna: chi potrebbe mettere la mano sul fuoco???!!! ;-)

Laughing Il problema è trovare chi te la faccia provare senza la patente :rido: e per far fede al "se sposo avro una moto se no nessuna moto" non ho intenzione di regalare soldi alla scuola guida quindi volevo farmi la mia esperienza già in sella e sfruttare i sei mesi di foglio rosa per dare l'esame da privatista Wink ma per far ciò devo scegliere la fidanzata e andarci a convivere poi in motorizzazione ci sarà la cerimonia del matrimonio :asd:
avatar
Silverice
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 1169
Data d'iscrizione : 25.08.10
Età : 38

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da OBO il Lun 6 Set 2010 - 13:17

Io dico solo che una Harley è una Harley..
Le emozioni che provo anche solo avvicinandomi alla mia Black sono indescrivibili e la mia ragazza ne è visibilmente gelosa!!

Una HD la sia ama, punto, con tutti i pregi e i difetti che può avere.

Si sa, sono moto che costano e che devono andare mantenute più di altre..
Se uno si fa tutti questi problemi prima di acquistarla allora credo possa accontentarsi anche di una "semplice" custom orientale.
(ovvio che 4 conti li ho fatti pure io prima di acquistarla, ma non ho poi pensato troppo al resto...) l'harley la volevo perchè sapevo gia di amarla e questo basta!
avatar
OBO
RoadMan
RoadMan

Numero di messaggi : 923
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 31

http://www.bikerslife.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi più frequenti alla moto......

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum