BENVENUTO !!!

Ciao e benvenuto nel forum IRONEER !!!

-

Qui troverai tante informazioni, tanti consigli e tante idee !!!

-

Questo non è un club..
è una piazza virtuale dove tanti amici chiacchierano e scambiano opinioni sul mondo harley e non!

-

Ti chiediamo solamente di compliare il form di registrazione e rispettare il regolamento !!!

-

grazie!

-

www.ironeer.com

Parole chiave

lavaggio  Pressione  gomme  burly  Cambio  sissy  


Regolare frizione sportster-cambio cavo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da 883iron il Sab 1 Mag 2010 - 13:31

Ciao a tutti...ho un dubbio-problema.
volevo cambiare il cavo della frizione del mio 883iron in quanto ho tolto il manubrio ape hanger e ho rimesso l'oiriginale...
volevo sapere come comportarmi con la vite per regolare la distanza dei dischi?
nel senso che la svito sino a quando fà resistenza e poi la riavvito di 1/4 o di 3/4?
io ho trovato su internet varie istruzioni ma tutte differenti..
grazie mille a tutti...

883iron
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da Bill il Sab 1 Mag 2010 - 22:10

Ciao, premetto che non ho un'Harley ma credo proprio che la procedura sia standard.
La cosa importante, a lavoro finito, è che la frizione non slitti per via del cavo troppo tirato anche con la leva completamente libera.
Molto probabilmente oltre che al manubrio avrai un registro anche sul carter motore dove arriva il cavo frizione.
Io di solito tendo ad avvitare quasi completamente il registro sul carter motore per poter così regolare solo da manubrio.
Bisogna però vedere quanto è lungo il cavo, ossia se basta la semplice regolazione sulla leva frizione.
La cosa fondamentale è lasciare un minimo di gioco a quest'ultima così da non lasciare la frizione mezza staccata anche con la leva mollata.
Scusa ma faccio fatica ad esprimere un'operazione pratica con le parole.
Come ultima prova, alla guida, metti la marcia più alta e apri il gas con decisione; devi sentire il motore salire di giri in modo normale per verificare che la frizione non slitti.

Attendi comunque consigli da altri che hanno l'Harley, non vorrei farti fare castronerie. Buon lavoro!

P.s.: Io, sull'XT tengo il gioco frizione molto accentuato, diciamo un centimetro comodo sulla leva.
avatar
Bill
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da luca_xl il Lun 3 Mag 2010 - 10:51

se l'iron è come la Low (e credo sia proprio così) ha una sola regolazione a metà strada del cavo.
non penso però che 883iron si riferisca a quella regolazione (che è quella del cavo) infatti parla di "vite per regolare la distanza dei dischi".... stai parlando di qualcosa presente NEL carter? pirat
avatar
luca_xl
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 183
Data d'iscrizione : 28.04.10
Età : 37

http://www.lucafaedi.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da vasco.r il Lun 3 Mag 2010 - 11:32

883iron ha scritto:Ciao a tutti...ho un dubbio-problema.
volevo cambiare il cavo della frizione del mio 883iron in quanto ho tolto il manubrio ape hanger e ho rimesso l'oiriginale...
volevo sapere come comportarmi con la vite per regolare la distanza dei dischi?
nel senso che la svito sino a quando fà resistenza e poi la riavvito di 1/4 o di 3/4?
io ho trovato su internet varie istruzioni ma tutte differenti..
grazie mille a tutti...

come mai hai tolto l'ape? che misura di ape era?
avatar
vasco.r
Dark Legend
Dark Legend

Numero di messaggi : 3609
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da 883iron il Lun 3 Mag 2010 - 13:11

vasco.r ha scritto:
883iron ha scritto:Ciao a tutti...ho un dubbio-problema.
volevo cambiare il cavo della frizione del mio 883iron in quanto ho tolto il manubrio ape hanger e ho rimesso l'oiriginale...
volevo sapere come comportarmi con la vite per regolare la distanza dei dischi?
nel senso che la svito sino a quando fà resistenza e poi la riavvito di 1/4 o di 3/4?
io ho trovato su internet varie istruzioni ma tutte differenti..
grazie mille a tutti...

come mai hai tolto l'ape? che misura di ape era?

era l'ape originale harley medio...già nero e forato dalla concessionaria.con riser originali e piastrra superiore nera senza supporto tachimetro...

883iron
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da 883iron il Lun 3 Mag 2010 - 13:12

luca_xl ha scritto:se l'iron è come la Low (e credo sia proprio così) ha una sola regolazione a metà strada del cavo.
non penso però che 883iron si riferisca a quella regolazione (che è quella del cavo) infatti parla di "vite per regolare la distanza dei dischi".... stai parlando di qualcosa presente NEL carter? pirat

si confermo...è la vite dentro il carte...quella che se sviti avvicina i dischi frizione...il manuale officina dice di serrare sino a una prima resistenza a poi tornare indietro di 1/4 di giro....
solo che vorrei conferma da chi lo ha già fatto...

883iron
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da luca_xl il Lun 3 Mag 2010 - 13:43

883iron ha scritto:
si confermo...è la vite dentro il carte...quella che se sviti avvicina i dischi frizione...il manuale officina dice di serrare sino a una prima resistenza a poi tornare indietro di 1/4 di giro....
solo che vorrei conferma da chi lo ha già fatto...
aiutami a capire meglio, l'unica vite che ho svitato (che in realtà non viene via) è quella che tiene un bullone esagonale che "tiene insieme" il reparto frizione, quando l'ho rimontata ho "stretto" fino a che faceva la minima resistenza... dici che ho fatto male? la moto va benissimo ma effettivamente vorrei che la frizione staccasse un pelo di più. pensavo di tirare il cavo dalla regolazione esterna, ma ora mi hai fatto venire il dubbio di dover allentare di 1/4 di giro quella vite di cui prima...
metto un allegato per capirci meglio se è la parte che ho inteso io Rolling Eyes

la vite che intendo è quella che va dentro al dado esagonale (numero 1) ma che poi una volta svitata rimane nella sua sede della frizione
avatar
luca_xl
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 183
Data d'iscrizione : 28.04.10
Età : 37

http://www.lucafaedi.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da 883iron il Lun 3 Mag 2010 - 14:50

luca_xl ha scritto:
883iron ha scritto:
si confermo...è la vite dentro il carte...quella che se sviti avvicina i dischi frizione...il manuale officina dice di serrare sino a una prima resistenza a poi tornare indietro di 1/4 di giro....
solo che vorrei conferma da chi lo ha già fatto...
aiutami a capire meglio, l'unica vite che ho svitato (che in realtà non viene via) è quella che tiene un bullone esagonale che "tiene insieme" il reparto frizione, quando l'ho rimontata ho "stretto" fino a che faceva la minima resistenza... dici che ho fatto male? la moto va benissimo ma effettivamente vorrei che la frizione staccasse un pelo di più. pensavo di tirare il cavo dalla regolazione esterna, ma ora mi hai fatto venire il dubbio di dover allentare di 1/4 di giro quella vite di cui prima...
metto un allegato per capirci meglio se è la parte che ho inteso io Rolling Eyes

la vite che intendo è quella che va dentro al dado esagonale (numero 1) ma che poi una volta svitata rimane nella sua sede della frizione


confermo...il dado esagonale ha anche una molla...tu lo togli e agisci sulla vite...il manuele consiglia di svitarla di 1/4 dopo che fà resistenza...

883iron
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da luca_xl il Lun 3 Mag 2010 - 16:09

ah, non avevo mai letto questa postilla dello svitamento... ti ringrazio della dritta!
mi viene in mente che quando l'ho smontato ho notato che era un po' lento ma avevo pensato che si era smollato per le vibrazioni, il che mi ha fatto un po' preoccupare dato che se non avessi cambiato manubrio non me ne sarei accorto... e invece a quanto pare era da tenere un pelo svitato, ottimo!
quindi probabile che se svito quella vite la frizione staccherà di più? perché dico, va bene il "clock" della prima, ma anche le altre marce mi sembrano un pelo al limite Suspect

lol! lol! lol!
avatar
luca_xl
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 183
Data d'iscrizione : 28.04.10
Età : 37

http://www.lucafaedi.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da 883iron il Lun 3 Mag 2010 - 18:02

quindi probabile che se svito quella vite la frizione staccherà di più? perché dico, va bene il "clock" della prima, ma anche le altre marce mi sembrano un pelo al limite Suspect

lol! lol! lol![/quote]


si te lo confermo...anche perchè poi metterndo il dado con la molla blecca il movimento della vite e resta in quella posizione.

883iron
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da luca_xl il Lun 10 Mag 2010 - 13:05

fatta la regolazione della vite... ma ho tirato anche il dado della regolazione esterna... e devo dire che... con questo tempo non l'ho ancora provata!!! Laughing ma si vede che ora stacca meglio Razz
avatar
luca_xl
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 183
Data d'iscrizione : 28.04.10
Età : 37

http://www.lucafaedi.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da Ospite il Lun 10 Mag 2010 - 13:42

Attenzione che il bullone di tenzione dello spingi disco se non testato quando si prende la moto ci si ritrova che la frizione slitta o non stacca proprio mentre sentendo a mano dalla leva sembrerebbe di si.
Per regolare la frizione c'è come per tutte le HD il registro sul cavo se non basta allora si tira tutto il registro si allenta il bullone dello spingi disco.
Cerco di essere più chiaro, dado grande ed al centro il bullone a tutta filettatura esagonale, quest'ultimo regola lo spingi disco se troppo avvitato lo spingi disco rimane tirato e la frizione non stacca più.
Io consiglio, avvitate tutto il bullone esagonale dello spingi disco, senza esagerare come sentite che forza mollate, segnate con un penarello bianco, visto che il bullone è nero, un punto del bullone vi servirà di riferimento per calcolare un giro e mezzo anche due di svitatura dal totale.
Rimontiamo la cover, mettiamo l'olio, e da questo momento in poi usiamo il registro esterno.
Così non si rischia di tenere la frizione in tenzione costante perchè quando aumentano i giri motore la frizione si tende sempre di più quindi si rischia che ad alte velocità 100-120 km/h la frizione slitti e col tempo si bruciano i dischi e addio....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da luca_xl il Lun 10 Mag 2010 - 15:47

ErZanza ha scritto:Attenzione che il bullone di tenzione dello spingi disco se non testato quando si prende la moto ci si ritrova che la frizione slitta o non stacca proprio mentre sentendo a mano dalla leva sembrerebbe di si.
Per regolare la frizione c'è come per tutte le HD il registro sul cavo se non basta allora si tira tutto il registro si allenta il bullone dello spingi disco.
Cerco di essere più chiaro, dado grande ed al centro il bullone a tutta filettatura esagonale, quest'ultimo regola lo spingi disco se troppo avvitato lo spingi disco rimane tirato e la frizione non stacca più.
Io consiglio, avvitate tutto il bullone esagonale dello spingi disco, senza esagerare come sentite che forza mollate, segnate con un penarello bianco, visto che il bullone è nero, un punto del bullone vi servirà di riferimento per calcolare un giro e mezzo anche due di svitatura dal totale.
Rimontiamo la cover, mettiamo l'olio, e da questo momento in poi usiamo il registro esterno.
Così non si rischia di tenere la frizione in tenzione costante perchè quando aumentano i giri motore la frizione si tende sempre di più quindi si rischia che ad alte velocità 100-120 km/h la frizione slitti e col tempo si bruciano i dischi e addio....
Very Happy se avessi letto tutto il post... stavamo proprio parlando di questo, anche se la svitatura totale pareva essere (secondo manuale) di 1/4 di giro, dopodiché tutta regolazione esterna.
comunque, grazie per il tuo contributo Wink
avatar
luca_xl
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 183
Data d'iscrizione : 28.04.10
Età : 37

http://www.lucafaedi.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolare frizione sportster-cambio cavo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum