BENVENUTO !!!

Ciao e benvenuto nel forum IRONEER !!!

-

Qui troverai tante informazioni, tanti consigli e tante idee !!!

-

Questo non è un club..
è una piazza virtuale dove tanti amici chiacchierano e scambiano opinioni sul mondo harley e non!

-

Ti chiediamo solamente di compliare il form di registrazione e rispettare il regolamento !!!

-

grazie!

-

www.ironeer.com

Parole chiave


assetto 883 iron

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

assetto 883 iron

Messaggio Da eugenio23 il Mer 14 Mag 2014 - 18:27

ciao a tutti ironeers, volevo chiedere se sostituendo gli ammo posteriori con degli ammo da 10,5 o 11 e allungando la forcella anteriore di 5 cm ho grossi problemi alla guida...non mi preoccupa tanto perché alla fine mi abituo, ma ho paura che la moto diventi ingestibile XD
avatar
eugenio23
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 198
Data d'iscrizione : 21.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: assetto 883 iron

Messaggio Da alan il Mer 14 Mag 2014 - 19:13

praticamente stravolgi la ciclistica della moto
magari poi và anche bene ma 99% dei casi la moto diverrà inguidabile

alan
Night Burner
Night Burner

Numero di messaggi : 7192
Data d'iscrizione : 08.12.11
Età : 38

Tornare in alto Andare in basso

Re: assetto 883 iron

Messaggio Da Dydrom il Mer 14 Mag 2014 - 19:29

Ma lo hai già fatto o è in programma?!?!
Se lo devi ancora fare, personalmente lo eviterei, soprattutto la modifica alla forcella dato che aumenti anche l'interasse.

Tratto da un articolo su moto.it .
È evidente che al crescere della distanza tra gli assi delle due ruote diminuisce il movimento di beccheggio, in eguali condizioni; l’affondamento dell’avantreno in staccata e il suo sollevamento in accelerazione tendono ad essere meno accentuati. Inoltre, la moto appare meno propensa a cambiare rapidamente direzione: il pilota avverte una maggiore stabilità ma al tempo stesso una minore maneggevolezza. E la guida tende a diventare più “muscolare”.
avatar
Dydrom
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 11.04.13
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: assetto 883 iron

Messaggio Da eugenio23 il Mer 14 Mag 2014 - 19:30

vabè mi sa che monto solo gli ammo posteriori XD
avatar
eugenio23
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 198
Data d'iscrizione : 21.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: assetto 883 iron

Messaggio Da Dydrom il Mer 14 Mag 2014 - 19:42

Relativamente agli ammo posteriori, se monti una centralina aggiuntiva come la PCIII, attenzione a non sceglierli troppo "morbidi", dato che rischi (a me è successo) che il copertone tocchi il supporto centralina corrodendolo pian piano.

Io adesso monto dei Bitubo da 11" circa e mi trovo molto bene.
avatar
Dydrom
Ironeer
Ironeer

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 11.04.13
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: assetto 883 iron

Messaggio Da eugenio23 il Mar 15 Lug 2014 - 11:05

ho trovato il commento di sto tizio....

che ne pensate?

Ciao, dunque diverse soluzioni, a seconda del livello di impegno e di effetto ottenuto:
SOLUZIONE 1 (per un effetto veramente minimo)
Sostituisci l'olio delle forcelle con uno molto più viscoso: la forcella affonderà meno facilmente nel fodero, e l'effetto visivo è quello di una forcella appena appena più allungata (ma di veramente poco)
SOLUZIONE 2 (l'effetto è un po' più accennato)
se non vuoi fare delle prolunghe, non ti resta che comprimere un po' di più la molla all'interno della forcella in modo che affondi di meno nel fodero. L'effetto VISIVO finale è un piccolo "allungamento" delle forcelle.
Per comprimere la molla basta che ti fai due cilindretti (uno per forcella ovvio) in acciao inox (anche alluminio va bene se non li fai troppo alti = minor compressione della molla). Attenzione io non esagererei con l'altezza del cilindretto: 1cm è ok, ma penso tu possa arrivare fino a 2cm. Per montarli devi sollevare la moto (in maniera tale da scaricare le forcelle anteriori), svitare il tappo forcelle sulla piastra superiore, inserire il cilindretto e richiudere il tappo forcella. Se non vuoi farti i cilindretti mi pare di averli visti in vendita da qualche parte in Internet.
SOLUZIONE 3 (quella che ho usato io sulla mia drag)
Qui si tratta di sostituire i tappi originali delle forcelle con altri fatti da te. Li rifai in acciaio inox un po' più lunghi in maniera tale da prolungare la forcella originale, ma non troppo (max 2cm) in modo tale che in fase di montaggio lo stelo originale della forcella scivoli 2 cm più in basso nei fori delle piastre, MA CHE NON ESCA DALLE STESSE (per una questione di sollecitazione meccaniche). Fin qui per la parte esterna e potrebbe già bastare se non vuoi intaccare l'escursione originale della molla.
Io non mi sono accontentato ed ho utilizzato una soluzione ibrida soluzione 2 + 3 nel senso che i nuovi tappi delle forcelle li ho fatti un po' più lunghi per quanto riguarda ANCHE l'innesto, in modo da ottenere una maggior compressione della molla (come quello che si ottiene con i cilindretti della soluzione 2, salvo che il pezzo è unico tappo+cilindretto). Anche qui occhio a smontare e montare il tutto: l'anteriore della moto DEVE essere sollevato per scaricare del tutto le forcelle.
Cosa è cambiato nella moto:
1) estetica migliorata: con la soluzione 3 ho ottenuto un effetto di allungamento di circa 3 cm, che era quello che cercavo per il dragstar (non mi interessava fare il "chopper" e io non sono mai per soluzioni troppo estreme): a volte basta pochi colpi di cm nei punti giusti per ottenere effetti davvero appaganti.
2) SORPRESA: la moto è migliorata NOTEVOLMENTE in guidabilità. Era la mia paura: e se dopo le modifiche la moto non avesse risposto come si deve? Invece sono rimasto davvero sorpreso per la guidabilità migliorata di brutto: mi sembrava (e mi sembra tutt'ora, a distanza di 1 annetto dalla modifica) di guidare uno scooter! Grazie ad una maggior compressione della molla la moto è diventata molto reattiva soprattutto in curva: prima affondava troppo e "ballava", ora risponde subito ed è più "gestibile".
Ora mi trovo anche più comodo come posizione di guida: sono un po' più "dritto" e meno inclinato in avanti con il busto (prima, soprattutto nella frenata, il peso del corpo mi cadeva tutto in avanti, ora ho tutto più "sotto controllo")
3) Ti chiedi se si "allunga" la moto: con un allungamento max di 3 cm della forcella l'interasse rimane quasi invariato: vai tranquillo! Non si ha neanche l'effetto "impennato" che fa schifo a vedersi a mio avviso.
avatar
eugenio23
Streetboy
Streetboy

Numero di messaggi : 198
Data d'iscrizione : 21.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: assetto 883 iron

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum